Promote Home2021-10-05T09:29:29+02:00
SOSTIENICI
ISCRIVITI
112, 2022

Ischia, studi e leggi borboniche (come al solito) da primato

By |Dicembre 1st, 2022|

“Memoria intorno alle devastazioni prodotte dalle acque a cagion del disboscamento”: Carlo Afan de Rivera era
Direttore Generale di Ponti e Strade e delle Acque (e già l’incarico ci fa capire qualcosa in termini di sensibilità e attenzione verso certi temi che oggi definiremmo “ambientalistici”). Nel 1825 scrisse questo trattato seguito, come spesso accadeva con i Borbone, da un decreto di Francesco I (21 […]

2611, 2022

DISASTRO CASAMICCIOLA: AL SUD E’ ABUSIVISMO DOVE AL NORD E’ CAMBIAMENTO CLIMATICO

By |Novembre 26th, 2022|

Di Emilio Caserta

Come nelle migliori tradizioni italiane, per le alluvioni e le frane al Sud “è colpa dell’abusivismo”, i disastri che accadono al Nord sono colpa dei cambiamenti climatici. No, non vedremo raccolte fondi televisive, non vedremo fondi statali o europei a fiumi, “non siamo il Veneto o la Lombardia, Ischia non è Venezia”, in cui si buttano miliardi di euro […]

911, 2022

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA “CONTRO LA CRIMINALITA’? PRIMA DOVREBBE SPIEGARE STORICAMENTE COME NACQUERO CRIMINALITA’ ED EMIGRAZIONE!

By |Novembre 9th, 2022|

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA “CONTRO LA CRIMINALITA’? PRIMA DOVREBBE SPIEGARE STORICAMENTE COME NACQUERO CRIMINALITA’ ED EMIGRAZIONE!

I NEOBORBONICI SONO PRONTI A REGALARE TANTE BANDIERE AI TIFOSI DEL SAVOIA E AD ORGANIZZARE UN DIBATTITO STORICO CON IL “NUOVO” PROPRIETARIO DELLA SQUADRA.

Il […]
311, 2022

Ancora Fenestrelle, ancora il Corriere, ancora Cazzullo

By |Novembre 3rd, 2022|

Gentile Aldo Cazzullo, a proposito di Fenestrelle citi (come tua frequente abitudine e in fondo ci gratifica) i neoborbonici che avrebbero trasformato i “quattro morti di Fenestrelle in quarantamila”. Ancora una volta devo integrare le tue fonti e le tue notizie. Di 40.000 prigionieri parlarono i Carabinieri nel loro museo di Roma allestito per giunta in piena epoca patriottica-fascista. Una didascalia recentemente e […]

2710, 2022

Quel “brigante” che straccia un Savoia…

By |Ottobre 27th, 2022|

Nell’ambito della rassegna “L’altra storia” (titolo perfetto), nel comune di Acquaviva delle Fonti in Puglia, è stato inaugurato un murale significativo con il “brigante” (altro che “brigante”) Sergente Romano che “straccia” il volto di Vittorio Emanuele II di Savoia ed emerge dal muro. Il sindaco Carlucci e l’artista Gomez hanno evidenziato come i meridionali furono considerati “colonia con un <span;>destino coloniale da cui […]

1910, 2022

“Storie dalle Due Sicilie”: il nuovo libro di Gennaro De Crescenzo

By |Ottobre 19th, 2022|

“Storie dalle Due Sicilie. Racconti e altre verità”. Il nuovo libro di Gennaro De Crescenzo. “In queste pagine c’è il racconto di una storia. Un’altra storia. Notizie archivistiche e vite di uomini e donne cancellati dai libri per troppo tempo. Ecco, allora, nomi e volti, voci e grida, sorrisi e lacrime, sudore, sangue, polvere, pioggia, caldo, freddo, sole e neve per […]

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA “CONTRO LA CRIMINALITA’? PRIMA DOVREBBE SPIEGARE STORICAMENTE COME NACQUERO CRIMINALITA’ ED EMIGRAZIONE!

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA “CONTRO LA CRIMINALITA’? PRIMA DOVREBBE SPIEGARE STORICAMENTE COME NACQUERO CRIMINALITA’ ED […]

News in Primo Piano

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA “CONTRO LA CRIMINALITA’? PRIMA DOVREBBE SPIEGARE STORICAMENTE COME NACQUERO CRIMINALITA’ ED EMIGRAZIONE!

EMANUELE FILIBERTO DI SAVOIA COMPRA IL SAVOIA "CONTRO LA CRIMINALITA'? [...]

Archivio delle notizie storiche e delle attività del Movimento Neoborbonico dal 1993 al 2019.

VEDI SITO VECCHIO

Ascolta l’inno del Regno delle due Sicilie

TESTO DELL’INNO

Perché Neoborbonici?

Il Movimento Neoborbonico è un movimento culturale che nasce per ricostruire la storia del Sud e con essa l’orgoglio di essere meridionali.
Le bandiere del Regno delle Due Sicilie, i gigli d’oro borbonici, le coccarde rosse dei briganti, o l’inno nazionale di Paisiello sono il supporto culturale di tutte le azioni del Movimento: potevamo definirci neogreci, neoaragonesi, ma ci siamo definiti neoborbonici perché con i Borbone, per l’ultima volta, i Meridionali sono stati un popolo amato, rispettato e temuto in tutto il mondo…

LEGGI DI PIù

I Nostri Siti Amici

Torna in cima